teatro d'autore
Get Adobe Flash player

Andrea Abbatangelo

Nato a Terni il 15 07 1981; vive e lavora tra Terni e Londra.

Laureato nel 2005 all’Università di Perugia, con una tesi in sociologia dei processi culturali, “Il senso del post-moderno”, confluito nel progetto di ricerca “Creatività e sviluppo locale” in collaborazione con il Ceaq – Paris V Sorbonne diretta da Michel Maffesoli.

Nel 2009 studia disegno e fotografia all’ University of Art of London (Chelsea College of Art & Design e Central ST Martin).

Dal 2010 sta producendo una nuova serie di lavori per il progetto Miniature e co-prodotta da Marseille Provence 2013 – European Cultural Capital dal titolo “Unconfessed – The Feel of think”.

Nel maggio 2011 una di queste opere è stata presentata in anteprima alla Town House Gallery de Il Cairo; dallo stesso ciclo sono tratti gli art works pubblicati in Loving Effects da Quodlibet.

Nel giugno 2011 altre due opere appartenenti a questo ciclo vengono presentate a Palazzo Collicola Arti Visive per un progetto collaterale alla 54 Biennale di Venezia a cura di Gianluca Marziani.

 

Principali mostre personali:

 

2011:

Unconfessed – The Feel of think, Fondazione Pastificio Cerere, Roma.

2007:

W.A.Y. – What About You, Ex Siri – centro per le arti contemporanee, Terni.

Tree Imaginary Worlds, Palazzo Lucarini Contemporary, Trevi.

2005:

Homo Videns, University of Ljubljana, Ljubljana.

Principali mostre collettive in musei e spazi pubblici dal 2006 al 2011:

2011:

Dansem Festival, KLAP, Marseille – Provence.

54 Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, La Biennale a Spoleto, Palazzo Collicola Arti Visive, a cura di Gianluca Marziani.

Miniature, Town House Art Gallery, Il Cairo.

2009:

One Minute Show, Museo de Arte Moderna, San Paolo del Brasile.

2008:

One Minute Show, Museum Calouste Gulbenkian, Lisbona

Videominuto PoP TV, World Minute Show, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Prato

One Minute – Olimpic Games Show, Today Art Museum, Beijing

2007

BAC!07 Babylon, C.C.C.B., Barcelona.

Videominuto PoP TV, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Prato.

Love is ConTemporary, Ex Siri, Centro per le arti contemporanee, Terni.

Italia Wave Love Festival 08 – C.A.M. Art Wave, Firenze Osmannoro.

After Urban, Meyerson Hall, University of Pennsylvania, Philadelphia.

2006:

Temporary Cities, N.C.C.A. – National Centre of Contemporary Arts, Moscow.

Temporary Identity, State Art Museum, Novosirbirsk

 


Copyright © 2013. All Rights Reserved.